Home>Blog>Moda>Abiti Sanremo 2013: seconda serata
bar rafaeli sanremo

Abiti Sanremo 2013: seconda serata

sanremo-2013-bar-rafaeli-abito-nero-pizzo

Immagine 2 di 21

Si apre la seconda serata di Sanremo 2013 con nuovi look tutti da scoprire delle star della musica italiana.
Il primo abito di Luciana Littizzetto è una tunica bianca in raso con applicazioni luminose sul colletto e calze nere contrasto, appare poi sul palco dell’Ariston la bellissima Bar Rafaeli con un meraviglioso abito turchese lungo che valorizza il suo fisico, disegnato per lei da Roberto Cavalli.

A seguire l’ex Miss Italia Eleonora Pedron con un abito rosso corallo lungo ed impalpabile, con delicate trasparenze e la campionessa di tiro a volo Jessica Rossi con un abito senza spalline verde smeraldo, semplice ma molto delicato.

Il vestito di Carla Bruni a Sanremo è un tailleur grigio con sottogiacca nero, mentre Malika Ayane indossa un abito lungo nero con schiena scoperta e tatuaggio floreale a vista.

Alla sua seconda uscita sul Palco dell’Ariston, la bellezza dell’abito in pizzo nero di Bar Rafaeli lascia senza fiato, mentre la Littizzetto prosegue con il corto, questa volta color verde smeraldo, tinta dell’anno.

Filippa Lagerback sceglie un abito lungo nero in raso, molto semplice, al contrario di Max Gazzè che indossa un completo Etro molto particolare così come le sue scarpe.

Non eccelle nel suo look Annalisa, ma sfoggia un’interessante taglio di capelli ed un bel colore ramato. Peccato per i pantaloncini corti poco adatti alla situazione.

L’abito rosso di Bar Rafaeli con monospalla, sempre dello stilista Cavalli è il terzo cambio della modella che a Sanremo non sbaglia un colpo.

Luciana Littizzetto sorprende il pubblico con un abito nero lungo con trasparenza sul decolletè e cintura rigida, mentre con un  colpo da maestro, Elio e le storie tese si presenta sul palco dell’Ariston con abiti clericali.

Immagini collegate:

no images were found

Lascia un commento